Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da 2016

L'amore ai tempi di internet

Tempo fa un noto marchio di prodotti di elettronica aveva fatto un sondaggio per capire se e come la tecnologia ha cambiato il modo di vivere l'amore.
Il campione intervistato aveva risposto a diverse domande, riguardanti il modo in cui preferisce mandare messaggi al partner, o cos'è cambiato da quando internet, tablet e smartphone sono entrati a far parte della nostra vita quotidiana.




Erano emersi risultati interessanti, che volgiamo riproporvi in questo periodo di festivitià, per capire quanto l'hi-tech abbia influenzato la nostra vita nei rapporti interpersonali e soprattutto nella comunicazione uomo-donna.

Il primo dato che emerge è che per il 32% degli intervistati l'amore ai tempi dell'hi-tech è molto più semplice rispetto a quando smartphone, social network, Tinder e le app di incontri non esistevano.
In effetti ora è più facile contattare un altro single, anche quando non abbiamo il suo numero di telefono o lo abbiamo incontrato tra i carrelli dei supermerc…

Buon Natale a chi è single!

Cari amici ed amiche single,

eccoci di nuovo al Natale, festività che regala a tutti l'opportunità di fermarsi a riflettere.

Il Natale, più di altre feste, può amplificare il senso di solitudine per chi è single.
Per chi lo è da tempo è una data di riferimento, che scandisce lo scorrere della vita, mentre per chi è single da poco può trasformarsi anche in un momento di tristezza, o malinconia.

Per parlare di autonomia e libertà nella vita da single prenderò spunto da questa frase, tratta da un episodio della serie Doctor Who: "L'avventura più grande è avere qualcuno che la condivida con te".

Può capitare infatti che chi è single, preso dall'entusiasmo della "libertà assoluta", dimentichi che la condivisione è un ingrediente importante della vita.
Poter condividere emozioni ed esperienze con altri (e magari poi ricordarle insieme, in futuro) è una cosa molto importante.
Non stiamo parlando di coppia, ma di socialità!

Talvolta alcuni single si ritrovano i…

Il look giusto per uno speeddate

Partecipare  a uno speed-date può essere come una sorta di "primo appuntamento".
In un'unica serata si ha la possibilità di conoscere molte persone single e quindi, più che un primo appuntamento, è un po' come vivere tanti primi appuntamenti!

Può capitare, quindi, che si pensi a lungo a cosa dire, come comportarsi e quali domande fare durante uno  speeddate.
Ma, oltre a tutto questo, una delle cose più importanti da fare è decidere come vestirsi, dubbio che di solito attanaglia le donne, ma anche uomini single (anche se probabilmente non lo ammetteranno mai)



Con il nostro speeddate "6 Single per sei Single" si hanno a disposizione ben 6 minuti per conoscere la persona single che vi si siederà accanto.
In un tempo limitato non c'è spazio per  parole non importanti. Prima ancora di sentirvi parlare, la persona che vi vedrà si sarà già fatta una idea di voi in base a tutta una serie di elementi che fanno parte della CNV (Comunicazione Non Verbale). Avrà qu…

Supermercati per single tra leggende e verità

Sono passati 16 anni dal lancio di Vitadasingle.net eppure ancora oggi c'è chi sostiene che il supermercato è un luogo perfetto per incontrare l'anima gemella.
Forse perché incontri di questo tipo si fanno solo nei momenti più inaspettati. Oppure perché, tra una coda in cassa e uno scaffale difficile da raggiungere, le occasioni per iniziare una conversazione con altre persone non mancano.


Certo, bisogna essere intraprendenti: non tutti hanno il coraggio di fermare uno sconosciuto nel bel mezzo della corsia dei sughi per farsi aiutare a prendere l'ultima confezione di penne rigate rimaste in cima allo scaffale.

Però una cosa è certa: non avendo nessuno cui delegare l'incombenza della spesa, i single sono frequentatori di supermercati e le grandi catene di distribuzione se ne sono accorte.
Centri commerciali e ipermercati stanno diventando sempre più "formato single", adeguandosi quindi alle esigenze di chi vive da solo.
Basti pensare anche ai nuovi orari di ap…

Ohlala, app di incontri a pagamento che ha fatto scandalo in Germania

Si chiama Ohlala ed è un'app ideata da un'imprenditrice austriaca di nome Pia Poppenreiter. Fino a qui non c'è nulla di particolarmente originale. 
Eppure questa app ha generato molto scalpore e parecchio scandalo.




Il motivo? Si tratta di un'applicazione per incontri a pagamento.

Gli utenti devono registrarsi online e creare un account. A questo punto possono consultare i profili di centinaia di donne, individuare quella con cui vorrebbero trascorrere qualche ora e inoltrarle la richiesta.
La "rivoluzione" è che con Ohlala le donne hanno la possibilità di vedere prima l'uomo che le ha contattate e decidere quindi se accettare l'incontro, oppure no.
Prima di organizzare un appuntamento di persona possono chattare con lui e sapere in anteprima le sue richieste. In questo modo avranno maggiori elementi per valutare se sono interessate alla proposta oppure no.

In pratica, con Ohlala, anche il "lavoro più vecchio del mondo" diventa digitale.
Il we…

Speeddate Roma, il modo divertente di incontrare tanti nuovi single

Quando abbiamo parlato delle differenze tra i single italiani, abbiamo visto che i single di Milano dedicano molta importanza al lavoro e adorano incontrare nuove persone a Milano in locali di tendenza e ambienti glamour. I single di Torino si dividono, invece, in due categorie: gli amanti degli eventi culturali e coloro che preferiscono le serate mondane e le nottate in discoteca. I single romani si distinguono per essere appassionati, curiosi, rilassati e perché amano godersi la vita.



Gli eventi per single che organizziamo con Vitadasingle sono sempre pensati per il target di riferimento e per rispondere alle esigenze dei single delle città in cui vengono proposti.
Anche quando seguono lo stesso format, le serate sono sempre diverse e l'atmosfera che si viene a creare cambia in base al luogo in cui si svolge.

È il caso degli speeddate.
La formula degli speed dating è uguale in tutta Italia eppure gli speed date sono eventi sempre differenti tra loro: gli speeddate Milano sono dive…

Single e Big Data: i trend più interessanti per i single italiani

Con oltre 1.000.000 (un milione) di scambi di mail in archivio e più di 86 mila prenotazioni ricevute per partecipare ad eventi o vacanze, in questi anni abbiamo accumulato molto materiale sui single italiani.

Richieste di aiuto, proposte, domande e curiosità... un vero specchio sulle tendenze della società italiana, con i suoi pregi ed anche i suoi difetti.

Dal 2000 ad oggi la nostra società è cambiata radicalmente: allora, ad esempi,o non si immaginava che Milano sarebbe nel tempo diventata la capitale italiana dei single.

Negli ultimi mesi è quindi nata un'idea che crediamo possa appassionare anche voi: condividere pubblicamente i dati statistici e le tendenze comportamentali più interessanti a livello sociologico che emergeranno dall'analisi di questa enorme mole di informazioni





C'è molto lavoro da fare e quindi lanciamo un caloroso invito a psicologi ed esperti di statistica che vorranno darci il loro supporto nell'approfondire e analizzare i lati più nascosti del…

Incontrare nuove persone alle serate single Milano

Sara è siciliana, si è trasferita da poco a Milano dove, a parte i colleghi, non conosce nessuno.
Nel suo paese di origine le occasioni professionali erano poche così ha deciso di accettare un'opportunità lavorativa nel capoluogo milanese.
Tra l'altro Milano è la città italiana con il maggior numero di persone che vivono sole: anche Sara è single e quindi era felice di cimentarsi in questa nuova avventura dove le occasioni di conoscere nuovi single non le sarebbero mancate.



Questo è ciò che pensava ma i primi giorni non sono stati affatto semplici.
Gli stili di vita milanesi sono completamente diversi da quelli cui era abituata. E poi Sara viveva in una piccola realtà dove tutti si conoscevano, aveva già vissuto nella capitale ma i single di Roma avevano ritmi molto più rilassati rispetto a quelli di Milano e anche un approccio più passionale nei confronti della vita e del tempo libero.

I single milanesi sono tantissimi (più che nella Torino single), anche per ragioni lavorati…

Single Torino, sinonimo di novità e sperimentazione

Torino è sempre stata una città laboratorio, nel senso di città sperimentale.
Da oltre 3 secoli si è contraddistinta per essere la prima o unica realtà italiana a emergere per qualcosa di innovativo per l'epoca, a rappresentare una nuova corrente, a diffondere una nuova tendenza ecc...

La citazione tratta dal Wall Street Journal rende perfettamente questo concetto:
Elegante, perbene. Dietro quella facciata austera c’è una prorompente vitalità, un cuore pulsante creativo e frizzante che ne fa una città unica e diversa dal resto d’Italia


E infatti Torino è stata la prima capitale di Italia, nota in tutto il paese per essere il salotto sabaudo, meta prediletta di artisti e letterati che si rifugiavano qui per vivere il fermento delle nuove correnti artistiche.
Nell'Ottocento si trasformò in città industriale e nel 1846 fu la prima ad ospitare una scuola serale per operai. Il secolo successivo divenne la città operaia per eccellenza, quella della FIAT (Fabbrica Italiana Automobi…

Invisiblegirlfriend: follia o futuro per i single?

Invisible girlfriend è un sito che lascia sicuramente sorpresi.
Vincitore di un Webby Award, il claim che campeggia appena entrati è: "A DIGITAL VERSION OF A REAL GIRLFRIEND WITHOUT THE BAGGAGE."
Tradotto in parole povere: una fidanzata digitale, senza rotture di scatole.

Il pensiero che sta dietro Invisible girlfriend è: volete avere una giustificazione de mostrare ai vostri amici per esibire i messaggi della fidanzata? Volete far intendere in famiglia che avete una relazione, ma al tempo stesso stare "leggeri" e fare quello che vi va, senza troppe complicazioni?
Per dare una risposta a chi ha queste esigenze gli americani hanno partorito Invisible girlfriend.




La Lei può essere " costruita" secondo i propri desideri, scegliendo accuratamente fotografie e personalità.
Il sito inoltre offre aiuto a creare la storia della relazione, dando spunti su come ci si potrebbe essere conosciuti.
Giocherellando all'interno del sito si può ad esempio selezionare &…

Speeddate Milano tra glamour e locali di tendenza

Milano non è solo la capitale dei single, ovvero la città italiana in cui c'è il più alto numero di persone che vivono da sole.
Milano è anche la capitale fashion d'Italia, quella dei locali di tendenza, della vita notturna e delle uscite mondane.


Il single milanese è amante del bello, della moda e delle serate glamour.
Uscito dall'ufficio, ama frequentare i quartieri più di tendenza, per un aperitivo in compagnia di amici o una nottata in discoteca.

Gli eventi mondani a Milano non mancano, eppure per i single ci sono poche occasioni di incontrare nuove persone. La Milano single è spesso formata da gruppi chiusi, con persone che si conoscono da tempo e che rendono meno facile l'integrazione dei nuovi arrivati.

Per questo con Vitadasingle organizziamo spesso eventi per single, occasioni in cui le persone single hanno finalmente la possibilità di conoscere con facilità altri coetanei.
Ogni mese proponiamo almeno uno speeddate Milano, serate in cui i single milanesi hanno …

5 motivi per partecipare a una cena con sconosciuti

Ieri vi ha chiamato il vostro amico Marco: è single, Milano è la sua città ed è un assiduo frequentatore della Milano single.
Conosce i locali per single di Milano, partecipa a tutti gli eventi per single e ogni volta vi racconta di qualche nuova serata trascorsa in compagnia di altri amici single.

Anche ieri vi ha parlato di una cena cui andrà a breve. Sarà una sorta di "cena degli sconosciuti" dove i partecipanti non si conoscono e si incontrano per la prima volta proprio nel ristorante in cui si terrà l'evento.



Ma di cosa si tratta?

Le cene con sconosciuti sono un evento che con Vitadasingle organizziamo da anni.
I nostri eventi dinnerdate sono infatti appuntamenti a cena in cui i partecipanti hanno modo di conoscersi e socializzare.
Le location sono tra le migliori locali di Italia (tra questi troviamo anche il notissimo Twiga, locale di Flavio Briatore), in modo da dare la possibilità a tutti (single di Torino, single di Roma, single di Milano ecc...) di parteciparvi…

Come realizzare il miglior profilo per Dating Online

Come la maggior parte di voi sanno, non siamo mai stati grandi fan del dating online.
Crediamo infatti di più nelle modalità di incontro tra persone reali, nella possibilità di sentire il suono della voce di una persona, guardare le movenze, sentirne l'odore ecc...

Ovviamente non tutte le idee sono uguali e rispettiamo i single che si tuffano nei "supermercati online" alla ricerca dell'anima gemella.
Tinder (la cui traduzione in italiano per chi non lo sapesse è "esca", nome che da solo già dice tutto...) di recente ha dato, tramite il suo CEO Sean Rad (relatore al 2016 TechFest di New York) alcuni suggerimenti per creare un efficace profilo per il dating online.

"Abbiamo sociologi che monitorano queste cose tutto il giorno", ha affermato. "Cosa garantisce un maggior numero di "scorrimenti" da un punto di vista sociologico? Cosa stanno cercando le persone?"

Secondo Rad, che ha citato la ricerca sui dati analizzati da Tinder, ci…

Apple, relazioni umane e realtà aumentata

La tecnologia avanza a grandi passi e con essa, nel tempo, sono cambiate le modalità di relazione: per comunicare si è passati dallo scrivere una lettera, al telefonare, all'inviare sms alle chat.
Da qualche tempo siamo arrivati a WhatsApp, Telegram ecc... ed alle videoconferenze con Skype.
Il CEO di Apple Tim Cook in diverse occasioni ha espresso il suo pensiero riguardo ai contatti umani ed alla realtà aumentata, facendo intendere che Apple potrebbe essere al lavoro su questo tema dietro le quinte.
In una recente intervista Cook ha parlato dell' approccio di Apple alla realtà aumentata, che "dovrebbe incoraggiare, e non rimpiazzare, i contatti umani".


"La realtà aumentata ci impiegherà un po' di tempo per funzionare", ha detto Cook "ma penso che sia una cosa profonda, in quanto potremo avere una conversazione più produttiva".
Ha poi aggiunto: "vogliamo che la tecnologia amplifichi e non sia una barriera".

Secondo il CEO di Apple non c…

8 segreti per vivere bene da single

I vantaggi della vita da single sono molti, ma non sempre si riesce ad apprezzarli.
Ognuno di noi attraversa nella propria vita diverse fasi, alcune più serene, altre meno: è quindi normale che si vivano anche momenti in cui l'umore non è proprio al top.

Alcuni giorni può succedere di sentirsi soli o di non essere pienamente soddisfatti della nostra vita. Capita a chiunque, senza distinzione di età o di situazione sentimentale.
Vivere in uno stato di perenne felicità è un'utopia e forse sarebbe anche poco costruttivo perché non ci sarebbe mai occasione di migliorare la nostra vita, prendendo spunto dai nostri errori.

Il nostro obiettivo è imparare a stare bene con noi stessi.
Ma quali sono gli 8 segreti per vivere bene da single?


1 - Non fare confronti con la vita degli altri La nostra amica di infanzia ha la nostra stessa età ma un marito, due figli, un cane e a dicembre sa già dove andrà in vacanza l'estate successiva.
Il nostro amico, invece, è felicemente divorziato, ora…