Passa ai contenuti principali

10 motivi per partecipare al Workshop "Comunicazione uomo-donna"

Abbiamo già parlato del nostro weekend per single a Riccione in occasione del Workshop Comunicazione Uomo e Donna.
Ora vedremo nel dettaglio il programma e la metodologia di formazione che sarà applicata.

Workshop Comunicazione uomini-donne


Ricordiamo brevemente di cosa si tratta.
Sabato 30 e domenica 31 luglio 2016 a Riccione abbiamo organizzato l'annuale Workshop Comunicazione- uomo-donna, pensato e rivolto a noi single.

Due intense giornate di formazione teorico-pratica sui temi della comunicazione tra uomini e donne e della seduzione, durante le quali impareremo a migliorare le nostre tecniche di comunicazione e a capire meglio gli altri.

Grazie al successo degli anni passati, il workshop è giunto ormai alla sua sesta edizione.
Si tratta di un corso unico nel suo genere perché, attraverso anche divertenti esercitazioni, fornisce strumenti utili e subito spendibili nella vita di tutti i giorni.

Ma cosa rende questo seminario unico?
Ci sono almeno 10 ragioni:

1 - È il primo workshop di Comunicazione uomo-donna pensato per noi single

Sei anni fa, siamo stati i primi a proporre un corso di Comunicazione uomo-donna rivolto esclusivamente ai single.
I nostri corsi sono quindi pensati proprio per chi vive da solo e desidera migliorare i modi di relazionarsi con gli altri.


2 - Il docente è un esperto di Comunicazione

Il docente di questa edizione del workshop sarà il Dottor Valter Gentili, psicologo fondatore dell'Istituto Emotivia.
È specializzato nei campi della Psicologia Emotiva e del comportamento umano e da quasi 30 anni svolge il ruolo di trainer e formatore certificato dell'Istituto CID-CNV Milano.

Nei suoi corsi fornisce ai partecipanti gli strumenti per realizzare una crescita personale e raggiungere, attraverso una corretta relazione con gli altri, il benessere.


3 - Il corso si basa su una metodologia formativa innovativa

Anno dopo anno, abbiamo perfezionato il Workshop con una metodologia formativa innovativa.
Il corso è diviso in 60% di teoria e 40% di prove pratiche durante le quali avremo modo di sperimentare quanto appreso durante la lezione e di cimentarci in divertenti esercitazioni di gruppo, insieme agli altri single partecipanti.

Comunicazione uomo-donna a Riccione


4 - Si apprendono nozioni utili, divertendosi

Il weekend per single a Riccione prevede anche momenti di socializzazione in cui mettere in pratica gli insegnamenti ricevuti.
La sede del corso è l'Hotel De la Ville 4****, a pochi passi da Viale Ceccarini, nel cuore di Riccione.
Sabato sera, inoltre, ci sarà una cena in gruppo in pizzeria, cui seguirà una simpatica esercitazione sulle dinamiche sociali nei locali: sarà esaminata la comunicazione non verbale nei locali di Viale Ceccarini e le modalità di comunicazione tra uomini e donne.

5 - Non è un corso per promuovere un altro corso

Comunicazione uomo-donna è un workshop completo, non un corso promozionale per invitare i partecipanti a iscriversi ad altri momenti formativi.
Si tratta di 2 giornate di formazione complete, in cui saranno analizzate due grandi tematiche: le dinamiche del coinvolgimento emotivo (sabato) e la comunicazione efficace tra uomo e donna (domenica).

6 - Non è un seminario introduttivo

Al termine del workshop sapremo cosa fare per migliorare la comunicazione e come interagire al meglio con l'altro sesso.

Capita spesso che alcuni seminari siano in realtà solo l'introduzione di un corso più lungo, ma gli iscritti scoprono la cosa solo all'inizio del workshop. Talvolta, poi, per convincere i partecipanti ad iscriversi ai corsi successivi, viene regalato loro anche un libro omaggio...

Non regaliamo libri, ma garantiamo una valida formazione: nessuna sorpresa, insomma!

7 - Non è un corso all'americana con tante belle parole e poca sostanza

Comunicazione uomo-donna punta ai contenuti, non allo stupore.
Non vogliamo meravigliare i partecipanti single con parole d'effetto e pochi contenuti.
Preferiamo rinunciare agli "effetti speciali" e fornire, invece, strumenti efficaci da utilizzare nella vita di tutti i giorni.

8 - Aiuta a migliorare sé stessi e le relazioni con gli altri 

Al termine del workshop si è in grado di migliorare la nostra comunicazione e di capire meglio le esigenze degli altri.
Riusciremo, infatti, a entrare in sintonia più velocemente con il nostri interlocutori e sapremo anche interpretare la loro comunicazione non verbale.
Inoltre impareremo a correggere la percezione negativa degli eventi


9 - Permette di conoscere nuove persone

Il corso è anche un'ottima occasione per conoscere nuovi single e condividere con loro un divertente weekend a Riccione.
Ci saranno molti momenti di socializzazione e siamo sicuri che facilmente nasceranno amicizie e... magari anche qualcosa di più.

10 - Se si prenota prima, si risparmia

Un'ultima, ottima, ragione per iscriversi è economica.
Chi prenota entro le ore 23.59 di sabato 16 Luglio 2016 avrà uno sconto di 100 euro.

I posti sono limitati e sabato 16 luglio è vicino: approfittatene.


POST PIÚ POPOLARI:

Cosa abbiamo imparato organizzando mille eventi per single

Domenica 25 marzo 2018 siamo arrivati a una vetta impensabile quando, quasi 18 anni fa, è partita l'avventura di Vita da Single: abbiamo organizzato 1000 (mille) eventi per single.

"Mille eventi? Caspita..." rispondevano con viso stupito le persone cui si confidava, nei giorni precedenti l'evento, l'imminente tappa.
Un numero davvero importante, che ci ha permesso di imparare tantissime cose e, soprattutto, poterle mettere in pratica.

Ogni evento infatti ci ha dato sempre un nuovo, piccolo, insegnamento che abbiamo poi potuto mettere a servizio dei single partecipanti nell'evento successivo e così via.



Ci sarà sicuramente ancora da imparare ma, arrivati a questa vetta e partendo dal concetto di cosa significa essere single, vogliamo svelarvi le cose più importanti che abbiamo imparato organizzando mille eventi per single in quasi tutte le regioni Italia (amici della Val d'Aosta, Basilicata, Molise e Sardegna non disperate... prima o poi arriveremo anche d…

Le migliori domande da fare a uno speeddate

I nostri speeddate"6 Single x sei single" sono eventi per single durante i quali ogni partecipante ha 6 minuti di tempo per conoscere il single che gli si siede di fronte.
In un'unica serata si possono incontrare tante persone single, ma il tempo è (volutamente) limitato, proprio per spronare ogni partecipante a utilizzare nel migliore dei modi i minuti disponibili.

Cosa chiedere quindi per sfruttare al meglio il tempo a disposizione e catturare l'attenzione dell'interlocutore?



Attenzione: non è un'intervista! Quindi è difficile creare una scaletta delle migliori domande da fare a uno speeddate perché tutto dipenderà da come evolve la conversazione.

Per spezzare il ghiaccio, la prima domanda da fare è sicuramente il nome: può sembrare banale ma il nome è il nostro "bigliettino da visita" ed è ciò che attribuisce un'identità anche all'esterno.
Poi, come abbiamo detto, è un modo per avviare una conversazione, quindi anche solo rispondendo a una…

5 motivi per partecipare a una cena con sconosciuti

Ieri vi ha chiamato il vostro amico Marco: è single, Milano è la sua città ed è un assiduo frequentatore della Milano single.
Conosce i locali per single di Milano, partecipa a tutti gli eventi per single e ogni volta vi racconta di qualche nuova serata trascorsa in compagnia di altri amici single.

Anche ieri vi ha parlato di una cena cui andrà a breve. Sarà una sorta di "cena degli sconosciuti" dove i partecipanti non si conoscono e si incontrano per la prima volta proprio nel ristorante in cui si terrà l'evento.



Ma di cosa si tratta?

Le cene con sconosciuti sono un evento che con Vitadasingle organizziamo da anni.
I nostri eventi dinnerdate sono infatti appuntamenti a cena in cui i partecipanti hanno modo di conoscersi e socializzare.
Le location sono tra le migliori locali di Italia (tra questi troviamo anche il notissimo Twiga, locale di Flavio Briatore), in modo da dare la possibilità a tutti (single di Torino, single di Roma, single di Milano ecc...) di parteciparvi…