Passa ai contenuti principali

5 motivi per partecipare a una cena con sconosciuti

Ieri vi ha chiamato il vostro amico Marco: è single, Milano è la sua città ed è un assiduo frequentatore della Milano single.
Conosce i locali per single di Milano, partecipa a tutti gli eventi per single e ogni volta vi racconta di qualche nuova serata trascorsa in compagnia di altri amici single.

Anche ieri vi ha parlato di una cena cui andrà a breve. Sarà una sorta di "cena degli sconosciuti" dove i partecipanti non si conoscono e si incontrano per la prima volta proprio nel ristorante in cui si terrà l'evento.

Cena degli sconosciuti


Ma di cosa si tratta?

Le cene con sconosciuti sono un evento che con Vitadasingle organizziamo da anni.
I nostri eventi dinnerdate sono infatti appuntamenti a cena in cui i partecipanti hanno modo di conoscersi e socializzare.
Le location sono tra le migliori locali di Italia (tra questi troviamo anche il notissimo Twiga, locale di Flavio Briatore), in modo da dare la possibilità a tutti (single di Torino, single di Roma, single di Milano ecc...) di parteciparvi.

Lo scopo delle nostre cene degli sconosciuti è permettere ai commensali di conoscere nuove persone e trascorrere almeno due ore il loro compagnia, mangiando cibo di qualità in locali raffinati.

Durante tutta la serata il nostro staff aiuta i partecipanti a conoscersi meglio. Non è una cosa scontata: in alcune cene degli sconosciuti capita che ai single partecipanti sia semplicemente comunicato orario e luogo in cui recarsi. Si ritrovano così a cenare con persone che non conoscono, senza che venga fornito loro alcun supporto durante la serata.

Immaginatevi la scena: raggiungete il locale dell'evento e venite accolti da un cameriere che vi chiede se avete prenotato. Vi indica il tavolo e scompare.
Se siete persone che solitamente arrivano in anticipo agli appuntamenti, potreste essere le prime e ritrovarvi così sole al tavolo. Se invece, a causa di un contrattempo o anche solo di problemi a trovare parcheggio, vi presentate con qualche minuto di ritardo, rischierete di arrivare quando il gruppo ha già iniziato a socializzare e non ci sarà nessuno che vi introdurrà ai partecipanti.

Quando si devono conoscere nuove persone è normale che ci sia un po' di imbarazzo e, se non c'è nessuno che ci aiuta a sciogliere la tensione, socializzare diventa più difficile.

Durante i nostri eventi, invece, amiamo coccolare i single partecipanti!
Vi aiutiamo a rompere il ghiaccio e facciamo il possibile affinché in ogni tavolo si crei la massima armonia.

Il nostro staff sarà in vostra compagnia sino al termine della serata e aiuterà i single che desiderano incontrarsi nuovamente a scambiarsi i contatti.
Il momento dei saluti è sempre la fase più delicata, quella in cui i single più timidi non osano essere intraprendenti e chiedere il numero di cellulare della persona per cui hanno provato maggiore interesse.
In questi casi la presenza del nostro staff è utile per semplificare questo passaggio... ovviamente non siamo un'agenzia matrimoniale e quindi il nostro obiettivo non è creare coppie ma, se vediamo che tra voi e un'altra persona c'è una simpatia reciproca, siamo ben felici di aiutarvi!

Conoscere nuove single a una cena degli sconosciuti


Quali sono, quindi, i 5 motivi per cui partecipare a una cena con degli sconosciuti?


1 - Si incontrano nuove persone, quasi sempre della nostra città

Il principale è questo: è un ottimo modo per socializzare.
Inoltre può essere particolarmente utile per chi si è trasferito da poco e non sa come fare amicizia in una nuova città.
La maggior parte dei commensali vive, infatti, nella città in cui si svolge l'evento e possono aiutare i nuovi arrivati a integrarsi.

2 - Si possono fare nuove amicizie

Durante queste cene spesso nascono delle amicizie: i single partecipanti si scambiano i numeri di telefono e iniziano a frequentarsi, organizzando serate, gite.

3 - Si può incontrare l'anima gemella

Può anche capitare che la semplice amicizia poi si trasformi in qualcosa di più. 
Il nostro obiettivo non è creare coppie ma, quando succede, siamo i primi a esserne contenti.
Dal 2000 ad oggi è già successo tante volte che i nostri commensali, da perfetti sconosciuti, siano poi diventati a distanza di tempo, marito e moglie.


4 - Si migliorano le proprie tecniche di comunicazione e di relazione

Le cene degli sconosciuti sono anche un'occasione perfetta per imparare a relazionarsi con gli altri, soprattutto nella comunicazione uomo-donna.
Aiutano a interagire con i single dell'altro sesso, a migliorare la nostra vita e la CNV (Comunicazione Non Verbale) e, in generale, ad affinare le modalità con cui ci relazioniamo agli altri.

5 - Si trascorre una serata in uno dei migliori locali della città

Come abbiamo detto, queste cene si svolgono nei migliori locali della Milano single, della Torino single e di tutte le altre città italiane.
Sono quindi un'ottima occasione per trascorrere una serata nei ristoranti più di tendenza, circondati da tante altre persone single.

- È una serata diversa dal solita

Non capita di certo tutti i giorni di avere la possibilità di incontrare tante nuove persone in un contesto così speciale. Questo è uno dei vantaggi della vita da single!
Partecipare a una cena degli sconosciuti è un modo divertente per trascorrere due ore spensierate e in un modo del tutto originale.


Non dimentichiamo, poi, che il (buon) cibo è da sempre un collante che aiuta nella socializzazione
Anche per questo motivo le cene con sconosciuti riscuotono sempre interesse.
I partecipanti sono entusiasti e nella maggior parte dei casi iniziano a frequentarsi anche nella vita di tutti i giorni.

Se anche voi volete fare nuove amicizie e conoscere altri single della vostra città, partecipate ad una delle nostre cene degli sconosciuti. Troverete tutte le date aggiornate nella nostra pagina di eventi per single: vi aspettiamo al prossimo DinnerDate... per socializzare e divertirvi, in compagnia del nostro staff.


POST PIU' POPOLARI:

Super Like: ecco perchè non funziona

Da un po' di tempo nel panorama di siti dedicati ai single in Italia c'è un grande affannarsi a farsi notare per emergere dal gruppo.
I tentativi sono i più disparati: da fiocchi colorati sul carrello della spesa a cene per single dove i partecipanti non trovano nessuno a gestire l'evento, fino ad arrivare a foto di gruppi di single in vacanza dove, come specchietto per allodole, vengono coinvolti anche ignari passanti per fare numero e far sembrare il gruppo di single più grande.
Tutto sembrerebbe far brodo, insomma.

La app di incontri Tinder in confronto con gli eventi per single è invece diventata famosa (soprattutto negli Stati Uniti) anche perchè le ragazze che lo utilizzano sono state etichettate “tinderslut”, a indicare il fatto che sono molto facili.
Ora, dopo che Tinder già tempo fa aveva lanciato il suo Super Like, nei giorni scorsi alcuni "geni" italici hanno pensato di adottarlo anche negli eventi per single.



Analizziamo l'idea, spiegando innanzit…

Arrivano i nuovi single: quanto sei Sneet?

Secondo gli ultimi dati Istat, in Italia le famiglie composte da una sola persona continuano ad aumentare e ora il numero dei single ha raggiunto quasi i 12 milioni. Milano è la capitale dei single e continuano a nascere iniziative per chi vive solo: eventi per single, porzioni per single, cene degli sconosciuti ecc...
In ogni città si organizzano speed date, Art Dating e altri appuntamenti per favorire l'incontro tra single e creare occasioni per conoscere nuove persone.


Eppure non tutti i single sono interessati a creare nuove relazioni, affettive o sentimentali che siano.
Anzi, si sta diffondendo una nuova tipologia di single che è già stata battezzata con il termine Sneet.

Sneet è l'acronimo di Single Not in Engagement, in Expecting, ovvero persone che vivono da sole e che non sono fidanzate, non sono alla ricerca di un partner e non hanno neppure flirt in corso.
In pratica hanno smesso di cercare l'anima gemella e, a relazioni precarie o mezze ammaccate, preferiscono g…

6 motivi per cui dopo i 40 anni è importante avere amici

Di tutte le cose che la saggezza procura per ottenere un'esistenza felice, la più grande è l'amicizia. Epicuro
Se già Epicuro, vissuto tra il III e IV secolo a.C., parlava in questo modo dell'amicizia, un motivo ci sarà!
Gli amici sono un bene prezioso che spesso ci salva nei momenti più bui.
Apprezzare i vantaggi delle propria vita da single e imparare a stare bene con sé stessi e anche con gli altri può richiedere del tempo e ci sono delle fasi della vita in cui un legame di amicizia può aiutare a superare periodi più difficili.

Le famose telefonate all'amica (o dell'amica) alle 4 di notte, quando si è in crisi e si cerca di superare una storia finita non sono leggende metropolitane!
Gli amici veri sono proprio quelli che stanno vicini in questi momenti.



Ma gli amici non servono solo nei momenti bui, sono anche le persone con cui condividere il tempo libero, le uscite e le ore più divertenti della nostra vita da single.
Lo si può fare con gli amici che si frequen…