Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Gennaio, 2017

Perchè non dobbiamo festeggiare Anti San Valentino

Fino all'anno 2000 papà, mamme, donne, innamorati ecc... avevano una loro ricorrenza per festeggiare.
E i single?

Ci abbiamo pensato noi.
Nel tempo siamo infatti riusciti a divulgare la Festa di San Faustino (15 febbraio), ormai ritenuta la Festa ufficiale dei single.
Da nord a sud sono moltissime le iniziative che hanno abbracciato la nostra idea, per dare la possibilità a chi è single di allargare le proprie conoscenze.
Per questo motivo anche quest'anno, per l'ormai imminente 15 Febbraio, abbiamo organizzato diversi eventi e pre-eventi per festeggiare San Faustino, in contemporanea in diverse città (quest'anno a Roma, Milano e Torino).

Sono oltre 8 milioni i single in Italia, ognuno con le proprie storie e le proprie esperienze: alcune persone single si dichiarano serene nell'essere slegate dal consumismo "dell'Amore di Plastica", quello colorato di rosso e con le vetrine sfavillanti di regali, mentre c'è anche chi invece, con un pizzico di mal…

App iPhone per conoscere nuove persone

Siete single e vi piacerebbe conoscere nuove persone, giusto?
Oltre a partecipare ai nostri eventi per single è possibile conoscere persone anche usando app sul vostro smartphone, le cosiddette app sociali.
Non stiamo parlando di Facebook, ma di app che consentono di incontrare persone utilizzando, ad esempio, il proprio iPhone per comunicare con loro in modo molto facile.


Vediamone alcune:

Skout+ ( iPhone e iPad ).
Questa è la versione senza pubblicità della popolarissima app Skout.
Si tratta di uno dei più grandi social network locali per utenti di smartphone; molte persone considerano infatti Skout la più grande piattaforma di dating online per utenti mobili.
Con l'app Skout+ è possibile comunicare, ricevere aggiornamenti da utenti vicini geograficamente, scorrere i profili e le foto, chattare con loro, vedere chi visita il nostro profilo e inviare dei "gift", regalini virtuali direttamente da iPhone o iPad.
Tramite acquisti In-App si possono aggiungere funzionalità, o abbo…

San Faustino, Festa dei single

Mercoledì 15 febbraio torna il nostro appuntamento più importante: la Festa di San Faustino, la Festa di tutti i single!
Lanciata nel 2001, negli anni ha conquistato l'Italia. L'idea di una Festa dedicata ai single, accolta già allora con grande entusiasmo, ha visto nascere nel corso di questi anni diversi tentativi di imitazione, che ne trascurano però i veri contenuti.
Agenzie matrimoniali e organizzazioni di vario genere in questi anni hanno infatti cercato di lanciare feste per single il 13 febbraio (giorno precedente a San Valentino) o, addirittura, il 14 febbraio stesso (anti-San Valentino? sic...) trascurando però i contenuti veri, quelli che invece da sempre vogliamo che caratterizzino la giornata di San Faustino. Non condividiamo infatti l'idea di chi organizza feste come se fossero l'ultima spiaggia per chi cerca a tutti i costi di trascorrere San Valentino in compagnia.
Con Vitadasingle.net vogliamo occuparci dei single che vivranno San Valentino da soli, dedican…

Come saranno i single di domani?

L'altro giorno mi trovavo fermo con l'auto al semaforo, in attesa del verde.
Ad un lato c'era la fermata dei mezzi pubblici: moltissimi ragazzi tra i 15 e i 17 anni erano fermi sulla pensilina, che aspettavano il mezzo pubblico.  La cosa che più colpiva è che avevano quasi tutti (tranne un paio) le cuffie alle orecchie per isolarsi completamente dal mondo circostante. Nessuno sguardo intorno a loro, nessuna fugace occhiata per capire se c'era un volto che poteva interessare oppure no: il mondo intorno non esisteva.
Tutti, nessuno escluso, erano con lo sguardo fisso sul loro smartphone: un modo diverso di comunicare tra coetanei, insomma. 
Si potrebbe magari immaginare che probabilmente in quel momento stavano scorrendo su una app come Tinder i profili di altre persone, oppure stavano comunicando con "amici" a grande distanza: persone quindi fisicamente distanti, ma virtualmente vicinissime. 
La domanda è: saranno questi i single di domani?

MLG

Le migliori domande da fare a uno speeddate

I nostri speeddate"6 Single x sei single" sono eventi per single durante i quali ogni partecipante ha 6 minuti di tempo per conoscere il single che gli si siede di fronte.
In un'unica serata si possono incontrare tante persone single, ma il tempo è (volutamente) limitato, proprio per spronare ogni partecipante a utilizzare nel migliore dei modi i minuti disponibili.

Cosa chiedere quindi per sfruttare al meglio il tempo a disposizione e catturare l'attenzione dell'interlocutore?



Attenzione: non è un'intervista! Quindi è difficile creare una scaletta delle migliori domande da fare a uno speeddate perché tutto dipenderà da come evolve la conversazione.

Per spezzare il ghiaccio, la prima domanda da fare è sicuramente il nome: può sembrare banale ma il nome è il nostro "bigliettino da visita" ed è ciò che attribuisce un'identità anche all'esterno.
Poi, come abbiamo detto, è un modo per avviare una conversazione, quindi anche solo rispondendo a una…

15 segreti per far durare una relazione

La coppia meglio assortita è forse quella tra due single che desiderano rimanere tali.
Giovanni Soriano, Finché c'è vita non c'è speranza, 2010  Nella frase di Soriano si cela una grande verità: essere in coppia non significa annullarsi per l'altro, ma mantenere una propria autonomia, perché solo imparando a stare bene con sé stessi si può riuscire a stare bene con gli altri.

La comunicazione tra uomini e donne non è mai stata semplice: spesso non ci si capisce perché le modalità di comunicare dei due sessi sono differenti.
Eppure ci sono relazioni che sembrano inossidabili e viene da chiedersi come sia possibile.

Sicuramente star bene in coppia richiede molto impegno, attenzione per l'altra persona e voglia di crescere insieme.



Vediamo allora quali sono i 15 segreti per far durare una relazione:

1 - Avere rispetto reciproco Il rispetto è la prima cosa. Anche nei momenti in cui la rabbia prende il sopravvento, è bene cercare di controllare la propria ira e non ferire i…

Dating Sunday, la prima domenica dell'anno per i single

Innanzitutto... Buon Anno a tutti i single!

State preparando una lista dei buoni propositi per quest'anno nuovo?
Secondo alcuni siti di dating online, la prima domenica dell’anno sarebbe il giorno migliore per flirtare e conoscere nuove persone sul web.

Si tratta probabilmente di una concatenazione di diversi effetti combinati tra di loro: il tempo più freddo, l’atmosfera delle feste (a volte più difficile da digerire per chi è solo), i festeggiamenti per il Capodanno.
Ma è anche l’idea di un ciclo che si chiude: con il nuovo anno riparte infatti il conteggio dei giorni e i single temono di finire l’inverno – o ancor peggio arrivare a San Valentino – senza coccole sul divano davanti alla TV e senza cene romantiche a lume di candela.
Cosa fare, allora? Darsi una mossa e impegnarsi nel conoscere nuove persone.  Come? Ad esempio tuffandosi nel mondo single, con eventi o con il dating online. E quale giornata migliore di buoni proposito se non l’ultima passata nell’ozio, prima di tornar…