Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Aprile, 2017

Speed Book dating, lo speed date letterario

Con la trentesima edizione del Salone internazionale del Libro di Torino torna l'evento culturale di cui hanno parlato tutti: lo Speed Book Dating!

SPEED BOOK DATING, DAL 2005 L'ORIGINALE
I libri sono per tutti, ma soprattutto per chi è single, "cibo per la mente": un oggetto prezioso che regala svago, emozioni, cultura.
Quando un libro ci piace vogliamo parlarne agli amici: un libro rivela il carattere del suo lettore e, spesso, le amicizie nascono tra persone che condividono la stessa tipologia di letture.



COME NASCE LO SPEED BOOK DATING
Nasceva proprio da queste considerazioni,  nel 2005, la nostra idea di organizzare uno "Speed Book Dating": Dopo aver lanciato agli inizi del 2003 in Italia lo Speed Dating e, nel 2004, il Dinnerdate avevamo pensato a una serata diversa, dedicata ai libri e alla cultura, dove i singles potessero farsi conoscere attraverso il loro libro preferito.Dal 2005 ad oggi, ogni anno, in occasione del Salone Internazionale del Libro

Cosa significa fare match durante un evento speeddate

Siete appena ritornati a casa dopo una bella serata speeddate nella vostra città. Avete conosciuto diverse persone di sesso opposto e con qualcuno avete percepito un particolare feeling.

A fine serata avete consegnato al nostro staff la scheda preferenze indicando il numero della persona (o delle persone) che vi hanno colpito di più.

Adesso non vi resta che incrociare le dita ed aspettare: quella persona particolare, che vi ha colpito per i discorsi, per il suo sguardo o per l'aspetto fisico, mi avrà a sua volta votato?

QUANTO BISOGNA ASPETTARE PER RICEVERE I RISULTATI?
Con noi basteranno solo poche ore di attesa: il nostro sistema (che si basa su un nostro particolare software proprietario, che usiamo da più di 10 anni) si distingue dagli altri perché siamo in grado di mandare i match al più tardi entro 12 ore dalla serata.
Questo significa che se la serata è finita intorno a mezzanotte entro la mattina dopo (al massimo a mezzogiorno) riceverete nella vostra casella di posta i ma…

Speed book dating: incontrare single di buona cultura

L'Italia purtroppo non è un paese di lettori: secondo l'Istat nel 2015 i lettori di libri erano il 42% della popolazione italiana e le ultime statistiche dicono che molti leggono meno di 1 libro all'anno (argh).
Ma dall'altro versante c'è una popolazione che legge avidamente, che quando entra in libreria fa fatica a non comprare tutti i libri che vede e che ama frequentare biblioteche e conferenze.

Se avete la passione per la lettura e la sera quando andate a dormire non riuscite a staccare gli occhi dall'ultimo libro che avete acquistato, oppure quando per strada vi fermano e vi chiedono qual è l'ultimo libro che avete letto fate fatica a rispondere perché avete l'imbarazzo delle scelta, dal 2005 organizziamo un evento pensato apposta per voi: lo Speed book dating.



In concomitanza con la fiera "Tempo di libri" che inaugura la prossima settimana, Giovedì 20 aprile torna a Milano il nostro evento speciale, per i single che amano leggere e, sopr…

Single ieri e oggi: la tassa sui celibi

Quella dei single di oggi è una vita abbastanza complessa: non c'è bisogno dell'Istat per intuire che  la categoria definita tecnicamente “famiglia unipersonale” risente molto più di altri degli effetti della crisi economica e del lavoro. Nulla, però, in confronto alle difficoltà dei single del passato, in particolare durante il periodo fascista, per i quali il governo di Mussolini creò appositamente una tassa in base all’età del contribuente!

A QUANTO AMMONTAVA LA TASSA PER UN UOMO SINGLE L’importo variava a seconda dell’età dell’uomo celibe (le donne erano escluse) e si aggirava tra le 70 lire per i giovani dai 25 ai 35 anni e le 100 lire fino a 50 anni, per azzerarsi al compimento dei 65 anni (forse perché il governo di allora pensava che non c'era più niente da fare...). Nel 1927 il governo fascista impose una "tassa sul celibato" per invogliare quindi gli italiani al matrimonio e favorire l’aumento demografico.
PER QUALE MOTIVO UNA TASSA SUI SINGLE?
L’idea di f…

Tinder lancia il sito per scorrere profili anche da computer

“Scorri, scorri, scorri”: dopo aver letteralmente inventato un'interfaccia utente stile "supermercato dei profili online" che ha ispirato molte app (non tutte di dating, tra l'altro) Tinder 6 mesi fa aveva lanciato Tinder Boost per ampliare le chance di un incontro.
Ora porta il suo progetto anche sui computer, con un sito.

L'ESPERIENZA TINDER SUL COMPUTER
All'ingresso il sito mostra subito i muscoli con la sua presentazione: "Rilassato, amante del divertimento e aperto a qualsiasi cosa. Ho avuto oltre 20 miliardi di compatibilità e sono solo all'inizio. Parlo 30 lingue e sono stato scaricato oltre 100 milioni di volte".

L’interfaccia del sito è uguale a quella per smartphone, sia nella visualizzazione dei profili e relativa scelta grazie allo scorrimento a destra o sinistra, sia per lo spazio conversazione a match avvenuto.




La versione per desktop è ora in test, oltre che in Italia, in diverse nazioni del sud America, Europa e Asia.
Il fine di Tinder…