Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Dicembre, 2010

POST IN EVIDENZA

Siamo arrivati a 100 mila partecipanti ai nostri eventi per single

C'è un modo di socializzare che unisce le persone per formare connessioni significative. Sono gli eventi per single, la categoria di eventi che abbiamo lanciato in Italia da oltre 20 anni e che sta ancora andando forte. Questo genere di eventi sono infatti un ottimo modo per fare nuove amicizie e magari trovare anche un partner (se lo si sta cercando). Ma sono soprattutto un ottimo modo per uscire dalla zona di comfort e provare esperienze nuove. Wow, abbiamo raggiunto 100k partecipanti! Con l’evento della scorsa domenica a Milano siamo arrivati a 100.000 partecipanti ai nostri eventi per single. Nella foto qui sotto c'è la donna n.o 9 partecipante all'evento, che ci ha fatto raggiungere questo incredibile traguardo. Ci saremmo arrivati ovviamente molto tempo prima, se non si fosse messa di mezzo la pandemia, ma in ogni caso sono entusiasta! Avevo iniziato con un piccolo sogno: che le persone single avessero un punto di riferimento sul web e potessero socializzare, fare nuo

Buon Natale a chi è single!

Cari amici ed amiche single,eccoci giunti al Natale, festività che regala a tutti l'opportunità di fermarsi a riflettere.Stiamo tutti vivendo anni impegnativi ma molto stimolanti, dove la società sta cambiando a grandi passi. E' di questi giorni la notizia che nel 2010 le madri single a Milano sono arrivate a rappresentare il 20% del totale delle neo-mamme: un'ulteriore segnale che il fenomeno single, sul quale iniziai a porre l'attenzione dei media all'inizio di questo nuovo millennio, preannunciava davvero una rivoluzione sociale, ormai in pieno atto. E prima non esisteva neanche la "comunicazione globale" che, per paradosso, sta invece aumentando la difficoltà di comunicare: ora tutti sembrano essere connessi con tutti, ma ad un livello meno profondo.Dal 2000 con Vita da single.net, oltre ad offrire opportunità di socializzazione, vogliamo essere la "Guida per vivere meglio la condizione di single" senza dimenticare Baudelaire, la cui frase a