Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Settembre, 2020

POST IN EVIDENZA

Siamo arrivati a 100 mila partecipanti ai nostri eventi per single

C'è un modo di socializzare che unisce le persone per formare connessioni significative. Sono gli eventi per single, la categoria di eventi che abbiamo lanciato in Italia da oltre 20 anni e che sta ancora andando forte. Questo genere di eventi sono infatti un ottimo modo per fare nuove amicizie e magari trovare anche un partner (se lo si sta cercando). Ma sono soprattutto un ottimo modo per uscire dalla zona di comfort e provare esperienze nuove. Wow, abbiamo raggiunto 100k partecipanti! Con l’evento della scorsa domenica a Milano siamo arrivati a 100.000 partecipanti ai nostri eventi per single. Nella foto qui sotto c'è la donna n.o 9 partecipante all'evento, che ci ha fatto raggiungere questo incredibile traguardo. Ci saremmo arrivati ovviamente molto tempo prima, se non si fosse messa di mezzo la pandemia, ma in ogni caso sono entusiasta! Avevo iniziato con un piccolo sogno: che le persone single avessero un punto di riferimento sul web e potessero socializzare, fare nuo

20 anni di Vitadasingle.net

Cari single, il distanziamento fisico e le prescrizioni anti-contagio rimodellano in parte il modo di incontrarci e stare insieme, ma non hanno affievolito la voglia di condividere esperienze, emozioni e parole. Oggi spegniamo 20 candeline per Vitadasingle.net , il primo sito nato, pensato e dedicato ai single italiani. Sono stati 2 decenni straordinari per me, passati a pianificare, organizzare, decidere ed interpretare… ricchissimi di conoscenze, incontri, emozioni, lezioni di vita, divertimento ed esperienze umane.     All'inizio di quest'anno però non immaginavo, come tutti voi, cosa ci stava attendendo dietro l'angolo. Per Vitadasingle.net il 2020 rappresentava un anno importante: avevamo l'obiettivo di superare quota 100 mila partecipanti ai nostri eventi per single  e tornare in tutte le regioni dove eravamo stati finora presenti. Ci tenevamo molto a riabbracciare quelle città dove mancavamo da qualche tempo: penso ad esempio a Chieri, Orta San Giulio, Trezzano