Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da settembre, 2017

ARGOMENTO IN EVIDENZA:

Algoritmo di Tinder: come l'app sceglie chi può vedere il tuo profilo (e cosa fare al riguardo)

Scopri i segreti dell'algoritmo di Tinder e come influisce sulla tua esperienza di appuntamenti online. Comprendi come funziona il suo meccanismo di matchmaking e apprendi strategie per ottimizzare il tuo profilo e aumentare le possibilità di trovare un match. Immergiti nel mondo degli incontri online e domina l'arte di attirare l'attenzione sul popolare app di dating ALGORITMI, STORIE ED ESPERIENZE D'USO SU TINDER L'algoritmo dei match (corrispondenza reciproca) di Tinder e il punteggio (precedentemente chiamato ELO, o "desiderabilità") che viene assegnato all'utente in base a una serie di fattori, determinano il profilo di chi ti verrà mostrato e, anche, a chi verrà mostrato il tuo profilo (e quanto in primo piano). E questo influirà moltissimo rispetto a con chi avrai la possibilità di fare il "match"! Cos'è un algoritmo e come può influire su di te? Un algoritmo è un insieme di regole e istruzioni dettagliate che dicono a un computer

Rimorchiare al supermercato? Alcune idee

Dopo il post di qualche tempo fa su come rimorchiare da Ikea , questa volta ci concentriamo sullo spazio principale per i single: il supermercato. E sì... perché anche i single devono alimentarsi e avendo spesso scarsità di tempo (soprattutto nelle grandi città) il supermercato è la soluzione ideale per comprare tutte le cose che servono. Sui supermercati esistono miti e leggende, come quello famoso di Milano che già agli inizi dell'anno 2000 ha fatto abilmente circolare su di sé la voce che fosse il luogo d'incontro per i single. Non era vero… ma come mossa commerciale per aumentare le vendite è stata buona. Scopriamo quindi quali sono i punti migliori per un approccio. Rimorchiare al supermercato? Alcune idee LE AREE MIGLIORI DEL SUPERMERCATO DOVE TENTARE UN APPROCCIO CON UNA PERSONA Reparto surgelati: da evitare assolutamente Una ricerca condotta da alcuni studiosi americani ha portato alla conclusione che toccare un oggetto freddo mentre si fa una richiest

Incontri per single o agenzia matrimoniale?

Spesso i single si chiedono se, per trovare l'anima gemella, sia meglio partecipare a degli eventi per single  oppure iscriversi a una agenzia matrimoniale. Domanda da un milione di Euro! Da parte nostra possiamo dire che i nostri partecipanti, quando terminano un evento cui hanno preso parte, ci ringraziano e esordiscono con un: "Finalmente vi ho conosciuto, in questo modo potrò risparmiare parecchio!". PRIMA E DOPO Quando nel 2000 abbiamo lanciato il sito Vitadasingle.net  abbiamo fatto quello che gli americani definiscono "market disruption".  Il regno incontrastato delle agenzie matrimoniali veniva distrutto dalle fondamenta, per dare la possibilità alle persone single, uomini e donne, di incontrarsi senza dover obbligatoriamente pagare fastidiose "iscrizioni annuali". C'ERA UNA VOLTA... Alla fine dello scorso millennio per poter incontrare una persona (e sottolineiamo la parola "1", spesso non c'era la possibilit

Since Y2K: Vitadasingle dal 2000 a oggi

Cari single, il 19 settembre (San Gennaro, tra l'altro, e non a caso) per noi è "Since Y2K", termine che usiamo per indicare il lancio del sito nel settembre 2000. Era l'anno del fatidico millennium bug e, ai tempi, sui media correvano voci di disastri apocalittici fino alla pubblicazione di guide per la sopravvivenza. Ma tutto filò perfettamente liscio e il temuto crollo del mondo dovuto a questo bug informatico si risolse in una bolla di sapone. Dopo così tanti anni, oggi in rete si trovano altri siti che propongono format copiati quasi integralmente dal nostro; quando un'idea originale viene copiata, significa che si è realizzata una cosa valida. Dall'inizio del nuovo millennio abbiamo infatti superato il grigiore (e l'immobilità) delle agenzie matrimoniali proponendo eventi nei locali più "in" della penisola (tra cui il mitico Twiga di Flavio Briatore , il Just Cavalli ecc...), lo speed dating, il DinnerDate, ma anche cultura, spettac