Passa ai contenuti principali

Pulizie di primavera per chi ha poco tempo

Rieccoci con l'appuntamento dedicato alle pulizie domestiche di chi vive da solo.

Dopo i primi consigli per avere una casa sempre pulita e ordinata senza sprechi di tempo, proseguiamo con il piano d'azione per le pulizie di casa in chiave single, ottimo anche per le pulizie di primavera.

Per prima cosa, è necessario individuare una giornata della settimana da dedicare alle pulizie più specifiche. Ovviamente partiamo dal presupposto che abbiate:

a) poco tempo per le pulizie domestiche;
b) dedicato i famosi 15 minuti alla pulizia giornaliera.

In caso contrario, e soprattutto se vivete in compagnia di animali domestici, è meglio raddoppiare il carico a due giornate.

Scegliete se dedicare alle pulizie mezza giornata nel weekend, una mattinata o, perchè no, qualche ora della notte, nel caso dei single che passano molto tempo fuori casa.

In questo lasso di tempo, vi dedicherete al lavaggio dei pavimenti, innanzitutto, e, a rotazione, alle cose che richiedono una pulizia più specifica e dettagliata. 

I single sempre indaffarati saranno lieti di sapere che c'è un altro pratico alleato per risparmiare tempo per le pulizie domestiche.

Si tratta di iRobot Braava, un oggetto dal design moderno e compatto, che consente di avere pavimenti sempre perfetti grazie al suo duplice sistema di pulizia "Sweep & Mop".

Regolabile in base al tipo di pavimento che si desidera pulire - superfici in legno, vinile, laminati, ceramica, pietra - iRobot Braava è semplicissimo da usare: basta applicare i panni in dotazione alla piastra di pulizia, posizionarlo sull'area da detergere e premere "start". Completamente silenzioso, è perfetto per i single che preferiscono dedicarsi alle pulizie domestiche di notte.





Mentre il robot pulisce i pavimenti al posto vostro, potete occuparvi delle pulizie da abbinare al lavaggio a rotazione.

Come sceglierle e pianificarle in modo da avere una casa sempre pulita e in ordine senza sprechi di tempo?

Seguiteci per scoprirlo.


POST PIÚ POPOLARI:

Cosa abbiamo imparato organizzando mille eventi per single

Domenica 25 marzo 2018 siamo arrivati a una vetta impensabile quando, quasi 18 anni fa, è partita l'avventura di Vita da Single: abbiamo organizzato 1000 (mille) eventi per single.

"Mille eventi? Caspita..." rispondevano con viso stupito le persone cui si confidava, nei giorni precedenti l'evento, l'imminente tappa.
Un numero davvero importante, che ci ha permesso di imparare tantissime cose e, soprattutto, poterle mettere in pratica.

Ogni evento infatti ci ha dato sempre un nuovo, piccolo, insegnamento che abbiamo poi potuto mettere a servizio dei single partecipanti nell'evento successivo e così via.



Ci sarà sicuramente ancora da imparare ma, arrivati a questa vetta e partendo dal concetto di cosa significa essere single, vogliamo svelarvi le cose più importanti che abbiamo imparato organizzando mille eventi per single in quasi tutte le regioni Italia (amici della Val d'Aosta, Basilicata, Molise e Sardegna non disperate... prima o poi arriveremo anche d…

Le migliori domande da fare a uno speeddate

I nostri speeddate"6 Single x sei single" sono eventi per single durante i quali ogni partecipante ha 6 minuti di tempo per conoscere il single che gli si siede di fronte.
In un'unica serata si possono incontrare tante persone single, ma il tempo è (volutamente) limitato, proprio per spronare ogni partecipante a utilizzare nel migliore dei modi i minuti disponibili.

Cosa chiedere quindi per sfruttare al meglio il tempo a disposizione e catturare l'attenzione dell'interlocutore?



Attenzione: non è un'intervista! Quindi è difficile creare una scaletta delle migliori domande da fare a uno speeddate perché tutto dipenderà da come evolve la conversazione.

Per spezzare il ghiaccio, la prima domanda da fare è sicuramente il nome: può sembrare banale ma il nome è il nostro "bigliettino da visita" ed è ciò che attribuisce un'identità anche all'esterno.
Poi, come abbiamo detto, è un modo per avviare una conversazione, quindi anche solo rispondendo a una…

5 motivi per partecipare a una cena con sconosciuti

Ieri vi ha chiamato il vostro amico Marco: è single, Milano è la sua città ed è un assiduo frequentatore della Milano single.
Conosce i locali per single di Milano, partecipa a tutti gli eventi per single e ogni volta vi racconta di qualche nuova serata trascorsa in compagnia di altri amici single.

Anche ieri vi ha parlato di una cena cui andrà a breve. Sarà una sorta di "cena degli sconosciuti" dove i partecipanti non si conoscono e si incontrano per la prima volta proprio nel ristorante in cui si terrà l'evento.



Ma di cosa si tratta?

Le cene con sconosciuti sono un evento che con Vitadasingle organizziamo da anni.
I nostri eventi dinnerdate sono infatti appuntamenti a cena in cui i partecipanti hanno modo di conoscersi e socializzare.
Le location sono tra le migliori locali di Italia (tra questi troviamo anche il notissimo Twiga, locale di Flavio Briatore), in modo da dare la possibilità a tutti (single di Torino, single di Roma, single di Milano ecc...) di parteciparvi…