Passa ai contenuti principali

"Since Y2K" 10 anni di Vitadasingle

Oggi festeggiamo dieci anni: www.vitadasingle.net nasceva infatti il 19 Settembre 2000.
L’idea era creare un luogo virtuale dove i single potessero trovare risposte, una Guida per vivere meglio questa condizione (come indicato ancora oggi nella home page).
Il sito, grazie a tutti Voi, nel tempo è cresciuto trasformandosi anche in contenitore di eventi e cultura.
Vitadasingle.net in questo modo ha fatto nascere non solo decine di migliaia di nuove amicizie, ma anche molti matrimoni (nonostante la nostra mission sia combattere la solitudine, aggregando le persone che vogliono stare in compagnia divertendosi).
Ecco alcune delle tappe che fa piacere ricordare:

Nel 2001 lanciamo l'idea di una nostra Festa, San Faustino, ribattezzandolo "Protettore dei single". La proposta è stata accolta con entusiasmo, il passaparola è stato fortissimo e ormai oggi il 15 Febbraio è un imperdibile appuntamento, per esorcizzare la cosiddetta “sindrome di San Valentino”.

Nel Febbraio 2003 importiamo lo "speed dating", con una anteprima assoluta su RAI 2: quella sera tra lo stupore di Vittorio Sgarbi, Francesco Alberoni, Marco Liorni, Paola Saluzzi, Pupi Avati e Vanessa Kelly (ospiti della tramissione) passarono le immagini di questo nuovo modo di incontrarsi, da noi modificato per le abitudini ed i gusti italiani.
Di seguito abbiamo proposto il “DinnerDate”, la nostra cena per scoprire affinità e condivisione di interessi.
E poi ancora il “TramDating”, l'Eyegazing. il "LimousineDating" e il "Double Speed Dating".
Negli anni ho visto lanciare molti siti di "incontri virtuali"; noi continuiamo invece a perseguire l'autenticità, creando occasioni di socializzazione nel mondo reale, dove gli interlocutori possano guardarsi negli occhi ed avere un contatto vero.
Una scelta che continua, tuttora, ad essere quella giusta (pensando anche ai recenti rumors secondo cui il fondatore del noto sito europeo di dating online, forse vista l'inarrestabile crescita dei social networks, starebbe per cedere le sue quote...)

Infine un grazie particolare ad Eleonora Vallone, affezionata sostenitrice di Vitadasingle.net fin dagli esordi.

Ci vediamo questa sera a Torino ed il 26 Settembre a Milano, per festeggiare insieme!
Un saluto caloroso a tutti i single e le single

Marco Luca Greppi

POST PIÚ POPOLARI:

L'anello dei single

E' ufficiale: Singelringen l'anello dei single è entrato a far parte del nostro mondo, stringendo una collaborazione con Singelringen . Si indossa sulla mano opposta rispetto alla fede nuziale ed in effetti il suo significato è simile a quello dell’anello simbolo del matrimonio. Simile, ma in qualche modo contrario.. Singelringen è portato sul dito anulare ma molti preferiscono indossarlo su altre dita o portato al collo infilato in una collana. Sbarca anche in Italia la ‘fede’ dei single, che già sta spopolando in diversi paesi europei, dalla nordica Svezia dove è nata, fino alla mediterranea Spagna. Se i fidanzati mostrano al mondo il loro status con l’anello di brillanti, chi ha moglie o marito ostenta la fede – hanno pensato gli ideatori -, perché chi è single non deve portare al dito il simbolo del suo essere sentimentalmente disimpegnato? Allora ecco che arriva l’anello, che da simbolo di fedeltà diventa simbolo di felicità e al tempo stesso di ‘apertura’. Apertura al

Le migliori domande da fare a uno speeddate

I nostri speeddate   " 6 Single x sei single " sono eventi per single durante i quali ogni partecipante ha 6 minuti di tempo per conoscere il single che gli si siede di fronte. In un'unica serata si possono incontrare tante persone single, ma il tempo è (volutamente) limitato, proprio per spronare ogni partecipante a utilizzare nel migliore dei modi i minuti disponibili. Cosa chiedere quindi per sfruttare al meglio il tempo a disposizione  e catturare l'attenzione dell'interlocutore? Attenzione: non è un'intervista! Quindi è difficile creare una scaletta delle migliori domande da fare a uno speeddate  perché tutto dipenderà da come evolve la conversazione. Per spezzare il ghiaccio, la prima domanda da fare è sicuramente il nome: può sembrare banale ma il nome è il nostro "bigliettino da visita" ed è ciò che attribuisce un'identità anche all'esterno . Poi, come abbiamo detto, è un modo per avviare una conversazione, quindi anche so

Le migliori auto per single che vivono in città

Si è da poco concluso il Salone dell'Auto di Torino e noi di Vitadasingle.net c'eravamo. Abbiamo ammirato i bolidi esposti, siamo saliti a bordo di auto sportive e berline di lusso e abbiamo anche fatto un salto nel futuro, rapiti da prototipi dalle linee avveniristiche. Ma sopratutto ci siamo chiesti: qual è l'auto per i single?  Potendo sognare, una qualsiasi di quelle esposte al Parco del Valentino! Tornando alla realtà, la risposta alla domanda qual è l'auto preferita dai single è sicuramente la Smart . In poco più di 2 metri e mezzo (2,69 per essere precisi), la Smart ForTwo offre ogni comfort ed è ideale per spostarsi in città: si parcheggia ovunque e con il cambio automatico, anche per il single di Milano muoversi nel traffico diventa meno snervante. Poi ha due posti comodi e finiture di qualità... insomma, l'eventuale secondo passeggero a bordo, non avrà nulla di che lamentarsi. I single che cercano invece una vettura tuttofare, adatta ai