Passa ai contenuti principali

Percorsi interiori

Come avrete potuto notare dalla splash page, la prossima settimana avremo un paio di serate importanti, diverse dal solito, in quanto dedicate al "Ben-Essere" e seguite direttamente da Franco Marmello, formatore ed esperto in tecniche di comunicazione e di "ristrutturazione del sè".
Le proposte di Torino e Milano non sono nate per caso, ma sono frutto del grande interesse che hanno suscitato i messaggi di Marmello alla nostra Community.
Franco, come avranno avuto modo di capire gli iscritti alla Newsletter che hanno ricevuto il suo messaggio "Sei single o solo/a?" è un personaggio estroso ed atipico nel panorama dei formatori, ed è con grande piacere che è nata la collaborazione con Vita da Single.net.
Le occasioni per incontrarlo ed ascoltarlo sono ben due:

Venerdì 15 Novembre, a Torino con la Conferenza gratuita dal tema "Single... conosci te stesso?".
Sabato 16 Novembre a Milano "Cena del Ben-Essere".

In entrambe le occasioni Marmello presenterà i suoi particolarissimi "Incontri per crescere" (sottotitolo "Istruzioni per vivere nel caos").

Se volete dare una svolta alla vostra situazione interiore o, più semplicemente, trovare nuovi spunti di riflessione e confrontarvi con altre persone che vivono lo status di single, tutte le informazioni per partecipare alle due serate sono nella sezione Coming Soon.

POST PIÚ POPOLARI:

L'anello dei single

E' ufficiale: Singelringen l'anello dei single è entrato a far parte del nostro mondo, stringendo una collaborazione con Singelringen . Si indossa sulla mano opposta rispetto alla fede nuziale ed in effetti il suo significato è simile a quello dell’anello simbolo del matrimonio. Simile, ma in qualche modo contrario.. Singelringen è portato sul dito anulare ma molti preferiscono indossarlo su altre dita o portato al collo infilato in una collana. Sbarca anche in Italia la ‘fede’ dei single, che già sta spopolando in diversi paesi europei, dalla nordica Svezia dove è nata, fino alla mediterranea Spagna. Se i fidanzati mostrano al mondo il loro status con l’anello di brillanti, chi ha moglie o marito ostenta la fede – hanno pensato gli ideatori -, perché chi è single non deve portare al dito il simbolo del suo essere sentimentalmente disimpegnato? Allora ecco che arriva l’anello, che da simbolo di fedeltà diventa simbolo di felicità e al tempo stesso di ‘apertura’. Apertura al

Le migliori domande da fare a uno speeddate

I nostri speeddate   " 6 Single x sei single " sono eventi per single durante i quali ogni partecipante ha 6 minuti di tempo per conoscere il single che gli si siede di fronte. In un'unica serata si possono incontrare tante persone single, ma il tempo è (volutamente) limitato, proprio per spronare ogni partecipante a utilizzare nel migliore dei modi i minuti disponibili. Cosa chiedere quindi per sfruttare al meglio il tempo a disposizione  e catturare l'attenzione dell'interlocutore? Attenzione: non è un'intervista! Quindi è difficile creare una scaletta delle migliori domande da fare a uno speeddate  perché tutto dipenderà da come evolve la conversazione. Per spezzare il ghiaccio, la prima domanda da fare è sicuramente il nome: può sembrare banale ma il nome è il nostro "bigliettino da visita" ed è ciò che attribuisce un'identità anche all'esterno . Poi, come abbiamo detto, è un modo per avviare una conversazione, quindi anche so

Le migliori auto per single che vivono in città

Si è da poco concluso il Salone dell'Auto di Torino e noi di Vitadasingle.net c'eravamo. Abbiamo ammirato i bolidi esposti, siamo saliti a bordo di auto sportive e berline di lusso e abbiamo anche fatto un salto nel futuro, rapiti da prototipi dalle linee avveniristiche. Ma sopratutto ci siamo chiesti: qual è l'auto per i single?  Potendo sognare, una qualsiasi di quelle esposte al Parco del Valentino! Tornando alla realtà, la risposta alla domanda qual è l'auto preferita dai single è sicuramente la Smart . In poco più di 2 metri e mezzo (2,69 per essere precisi), la Smart ForTwo offre ogni comfort ed è ideale per spostarsi in città: si parcheggia ovunque e con il cambio automatico, anche per il single di Milano muoversi nel traffico diventa meno snervante. Poi ha due posti comodi e finiture di qualità... insomma, l'eventuale secondo passeggero a bordo, non avrà nulla di che lamentarsi. I single che cercano invece una vettura tuttofare, adatta ai