Passa ai contenuti principali

Due anni!

Sembra quasi ieri...
Il 19 Settembre di due anni fa veniva lanciato questo sito, "un contenitore di risorse e di informazioni utili per chi vive da single".
Nel giro di pochissimi giorni il quotidiano La Stampa si interessava al "caso" Vita da Single.net, pubblicando un articolo a tutta pagina.
Da quel giorno è stata una ridda di proposte, di richieste, di idee, di interviste...
E improvvisamente, anche perchè tutto ciò era inaspettato, si è dovuto "allargare" il sito verso ulteriori spazi, per fare fronte alle tantissime richieste pervenute.
E così Vita da Single.net, nel tempo, si è trasformato in quello che vedete oggi: non solo una Guida per chi è single (ben 18 Canali tematici contenenti suggerimenti ed idee per vivere meglio da single), ma anche un luogo di incontro dove il virtuale ed il reale si incrociano, grazie anche alle proposte per il tempo libero presenti nella sezione Coming Soon, dove, al momento stiamo riuscendo a coprire alcune regioni d'Italia (Piemonte, Lombardia, Toscana, Lazio) ma nei prossimi mesi cercheremo di consolidare la presenza anche in Emilia Romagna (dopo i primi 2 incontri del Maggio scorso) e nel Veneto.
E proprio per far incontrare, far divertire ed attirare ancora di più la curiosità delle persone single, a partire da Ottobre un nuovo gioco, già annunciato nelle scorse settimane, "girerà" per i locali di queste regioni.
Si tratta di "6 (single) x 6 (single) ©", una simpatica iniziativa che susciterà l'interesse anche delle persone single più timide.
La prima tappa del gioco partirà da Milano e siamo sicuri fin d'ora che sarà un successo, perchè unirà la "leggerezza", classica del gioco, al piacere di chi vuole incontrare nuove persone, per conoscersi e confrontarsi.
"6 (single) x 6 (single) ©" starà a metà strada tra il virtuale ed il reale, una specie di Chat al di fuori del mondo virtuale: nei prossimi giorni verrà pubblicato il calendario di "6 (single) x 6 (single) ©" e, tra i primi 12 selezionati per partecipare al gioco, ci sarà sicuramente anche uno/a di Voi.

A giudicare quindi dalla strada fatta in questi due anni di attività frenetica del sito sembra che si sia riusciti, con calma e con prudenza, a concretizzare parecchie idee ed a realizzare un punto d'incontro tra le persone single, dapprima un po' "sperse" nel web.
Un ultimo pensiero, infine, va ai "clonatori": in questa lunga avventura diverse sono state le occasioni di plagio, i tentativi di replicare la formula, addirittura fino ad arrivare a copiare integralmente i colori "istituzionali" (verde ed arancione) per il sedicente "nuovo Portale per single".
Alcuni esempi: nasce la Vita da Single CARD? Bene, entro poche settimane ecco spuntare la "xxx-CARD" nel sito omologo.
Vita da Single.net è strutturato in Canali tematici, su argomenti diversi sulla vita da single? Allora nel sito xxx è tutta una corsa per trovare informazioni al fine di riempire alcuni spazi.
Eppure, nonostante tutti questi tentativi è in questo sito, su Vita da Single.net, che i single trovano sempre le idee in anteprima, le soluzioni più simpatiche, le Guide più interessanti, le proposte più originali per vivere meglio la propria condizione di single (siano essi separati, vedovi, single con figli o semplicemente... single!).
E riguardo all'originalità delle proposte penso, ad esempio, al prossimo viaggio a Parigi, in programma per i 3 giorni di festa a cavallo tra fine Ottobre ed i primi giorni di Novembre: un viaggio all'insegna dell'insolito, dove i single potranno scoprire una Parigi ai più sconosciuta, apprezzandone le curiosità e i luoghiu più nascosti e misteriosi, lontani dalle classiche mete del turismo di massa.
Perchè i single pensano e vivono con la propria testa e con le proprie idee e questo sito darà loro sempre più spazio per esprimersi...

Ancora... grazie a tutti coloro che hanno dato, e stanno dando, fiducia alle nostre proposte ed alle nostre idee.

POST PIÚ POPOLARI:

5 motivi per partecipare a una cena con sconosciuti

Ieri vi ha chiamato il vostro amico Marco: è single, Milano è la sua città ed è un assiduo frequentatore della Milano single.
Conosce i locali per single di Milano, partecipa a tutti gli eventi per single e ogni volta vi racconta di qualche nuova serata trascorsa in compagnia di altri amici single.

Anche ieri vi ha parlato di una cena cui andrà a breve. Sarà una sorta di "cena degli sconosciuti" dove i partecipanti non si conoscono e si incontrano per la prima volta proprio nel ristorante in cui si terrà l'evento.



Ma di cosa si tratta?

Le cene con sconosciuti sono un evento che con Vitadasingle organizziamo da anni.
I nostri eventi dinnerdate sono infatti appuntamenti a cena in cui i partecipanti hanno modo di conoscersi e socializzare.
Le location sono tra le migliori locali di Italia (tra questi troviamo anche il notissimo Twiga, locale di Flavio Briatore), in modo da dare la possibilità a tutti (single di Torino, single di Roma, single di Milano ecc...) di parteciparvi…

Le migliori domande da fare a uno speeddate

I nostri speeddate"6 Single x sei single" sono eventi per single durante i quali ogni partecipante ha 6 minuti di tempo per conoscere il single che gli si siede di fronte.
In un'unica serata si possono incontrare tante persone single, ma il tempo è (volutamente) limitato, proprio per spronare ogni partecipante a utilizzare nel migliore dei modi i minuti disponibili.

Cosa chiedere quindi per sfruttare al meglio il tempo a disposizione e catturare l'attenzione dell'interlocutore?



Attenzione: non è un'intervista! Quindi è difficile creare una scaletta delle migliori domande da fare a uno speeddate perché tutto dipenderà da come evolve la conversazione.

Per spezzare il ghiaccio, la prima domanda da fare è sicuramente il nome: può sembrare banale ma il nome è il nostro "bigliettino da visita" ed è ciò che attribuisce un'identità anche all'esterno.
Poi, come abbiamo detto, è un modo per avviare una conversazione, quindi anche solo rispondendo a una…

Supermercati per single tra leggende e verità

Sono passati 16 anni dal lancio di Vitadasingle.net eppure ancora oggi c'è chi sostiene che il supermercato è un luogo perfetto per incontrare l'anima gemella.
Forse perché incontri di questo tipo si fanno solo nei momenti più inaspettati. Oppure perché, tra una coda in cassa e uno scaffale difficile da raggiungere, le occasioni per iniziare una conversazione con altre persone non mancano.


Certo, bisogna essere intraprendenti: non tutti hanno il coraggio di fermare uno sconosciuto nel bel mezzo della corsia dei sughi per farsi aiutare a prendere l'ultima confezione di penne rigate rimaste in cima allo scaffale.

Però una cosa è certa: non avendo nessuno cui delegare l'incombenza della spesa, i single sono frequentatori di supermercati e le grandi catene di distribuzione se ne sono accorte.
Centri commerciali e ipermercati stanno diventando sempre più "formato single", adeguandosi quindi alle esigenze di chi vive da solo.
Basti pensare anche ai nuovi orari di ap…